PICO Gelato – Roma

PICO Gelato, da 10 anni una certezza per il gelato a Piazza Bologna, e più precisamente a Largo XXI Aprile.
Aperta nel novembre 2013, la piccola gelateria a conduzione familiare ha conquistato la Capitale aprendo nel corso degli anni altri quattro punti vendita (Flaminio, Lanciani, Parioli, Balduina) e mantenendo invariata la filosofia.
“Produrre un gelato naturalmente buono”: tutto ruota intorno al concetto di artigianalità del gelato nella sua forma più pura. Le materie prime sono di eccellente qualità, fresche e stagionali. Infatti, periodicamente vengono proposti sulla lavagna i gusti del mese, che seguono l’alternarsi e i prodotti di stagione. Imperdibile nel mese di dicembre il gusto panettone!

E proprio oggi che spegne le prime 10 candeline PICO lancia una grande novità: la biscotteria.
Cantucci artigianali alle mandorle o al cioccolato, cookies, nocciole pralinate, mandorle salate: solo alcune delle grandi novità che verranno proposte nei vari punti vendita. Scelta decisamente azzeccata per affrontare la stagione invernale. Perfetti per una merenda da inzuppare nella cioccolata calda e affrontare cosi anche le giornate più fredde. Ma anche ottimo per guarnire i gelato.
Per le festività natalizie vengono proposte delle fantastiche idee regalo: dall’abbinamento della tazza Pico con i biscotti artigianali, a una proposta più completa con in aggiunta il dulce di leche, da sempre prodotto signature della gelateria.

Ma la super novità del mese di dicembre è il ritorno dei panettoni farciti ripieni di gelato. Una delizia da gustare durante le feste. Il panettone è proposto in due formati: panettone classico da 1kg (con la farcitura arriva a pesare circa 2,5kg) e mini panettoncini di formato più piccolo.


Il panettone artigianale del forno Lucarelli viene farcito con gelato al pistacchio di Bronte, crema ricetta antica e fondente Ecuador. Ma è possibile anche personalizzarli, sia per quanto riguarda la farcitura che per quanto riguarda la glassa di copertura.
Per rimanere in tema natalizio, abbiamo scelto il mini panettone farcito di gelato al panettone. Eccezionale combinazione. Il dolce è perfetto per un dopo cena, fresco al punto giusto. Consigliamo di scongelare il mini panettone circa 10/15 minuti prima in modo tale da far sciogliere il gelato e gustarselo al 100%.

E concludiamo con il loro slogan.
Il gelato di Pico. NON è un dessert, NON è un alimento, NON è un dolce. E’ un momento di felicità.
Quindi non resta che farne il pieno!

Al prossima avventura sul Blog di Viaggi Insoliti!