Mangiare in Liguria – Inverno 2023

Abbiamo iniziato il 2023 alla scoperta di qualche nuovo posto, per avere una scelta sempre più ampia su dove mangiare in Liguria durante un weekend al mare. Se ancora non lo aveste letto, correte a leggere: Dove mangiare in Liguria.

Rifugio Pian delle Bosse

Gli amanti del trekking e delle passeggiate in montagna rimarranno piacevolmente sorpresi da questa camminata alla scoperta della natura e dell’entroterra ligure, che porta al rifugio Pian delle Bosse.
Partendo da Loano si raggiunge in macchina il parcheggio di Castagnabanca e da li, con una piacevole passeggiata di circa 30 minuti si raggiunge il Rifugio.
Il sentiero è ben indicato, leggermente in salita e adatto anche ai più piccoli.
Il rifugio in inverno è aperto nel weekend (durante la settimana occorre chiamare e, eventualmente, in base alla disponibilità, organizzare).
Il menù è ricco di prelibatezze: dai taglieri misti di affettati ai formaggi, dalla polenta ai dolci. Visto il nostro debole per la polenta abbiamo scelto quella con il formaggio fuso, una delizia per il palato, accompagnata da un quartino di vino e un ottimo salame dolce a conclusione del pasto.
Consigliata la prenotazione!


Alalunga
Siamo a Savona, zona nuova darsena, ricca di ristoranti con dehors all’aperto a ridosso del porto.
Alalunga è un ristorante gestito da giovani ragazzi con tanta voglia di stupire.
Per tavoli numerosi è proposto solo il menu degustazione uguale per tutto il tavolo: il costo è di 45,00 Euro bevande escluse, tutto a base di pesce.
Si inizia con l’entrée di benvenuto, nel nostro caso panissa fritta con moscardini: sublime, un ottimo inizio!
La prima proposta del menù degustazione prevedeva pesce spada brasato, crema di zucca, champignon e chips di riso, delizioso.
Abbiamo proseguito con le trofie allo scoglio, datterino confit e olive taggiasche. Piatto abbondante che ti fa immergerete nei sapori del mare e dalla Liguria. Quindi il nasello imbarcato e fritto, chips di patate e maionese. Abbiamo concluso con un cremoso allo yogurt e cioccolato bianco, coulis di mandarino e frolla alle mandorle.
Il menù cambia periodicamente: se foste di passaggio a Savona, Alalunga merita una sosta.


Pat Pizza

Se siete in cerca di un po’ di caciara e confusione, ecco, siete nel posto giusto!
Pat pizza si trova sulla passeggiata di Borghetto S.S., nonostante il locale sia piuttosto grande vi consigliamo di prenotare per assicurarvi un tavolo. Dalla pizza classica alla pizza alla pala, dal risotto ai frutti di mare al fritto misto: ce ne è per tutti i gusti! Ottima la pizza, che richiama un po’ la tradizione napoletana: quattro formaggi rossa decisamente top. Da non perdere i dolci: dal tiramisù servito direttamente nella moka, ai sorbetti: se siete abbastanza fortunati tra le proposte del giorno trovare anche il Babà: superlativo!


Mani- Pizza e cucina

Siamo ad Alassio, la città celebre per Miss Muretto e i famosi anni ’60/’70.
Mani si trova sulla passeggiata di Alassio: oltre alle pizze ha anche una vasta scelta di piatti. La scelta delle pizze è piuttosto ampia, dalle “classiche”, alle pizze gourmet, fino alle proposte del giorno. Il nome delle pizze richiama le città Liguri, e la scelta è ricaduta sulla Portofino, una sorta di quattro formaggi bianca. Il bordo della pizza è spesso e la pizza è piuttosto gommosa. Buono il panettone con crema e cioccolato.

Alla prossima avventura del Blog Viaggi Insoliti!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *